Verde, stile industrial e legno protagonisti a Expocasa

A poco meno di due settimane da questa nuova edizione di Expocasa, ecco qualche anteprima sulle tre grandi tendenze in cui si imbatterà il pubblico durante i giorni di fiera. Malgrado la loro apparente incompatibilità, queste idee per la cosa si sposano perfettamente tra loro.

Non è certo un segreto: per le sue caratteristiche rigeneranti e per il suo forte richiamo alla natura, è il verde il color Pantone dell’anno. Quello che forse ancora non sapete, è che questo colore troverà ampio spazio anche all’interno degli stand di Expocasa, in grado di adattarsi in maniera armonica all’interno di qualunque stanza. Lo troviamo sui muri, con carta da parati e tende che ricordano la foresta pluviale, nel vetro opaco che completano le cucine, nei dettagli dei complementi d’arredo.

Questa “invasione verde” non si limita solo al colore. Infatti sempre più le piante e i fiori prendono possesso degli ambienti interni, andando a bilanciare la seconda grande tendenza che troverete a Expocasa: lo stile industrial. La moda del riuso e all’impiego dei materiali di recupero attecchisce anche nel mondo dell’arredamento, con bianco, grigio e acciai con parti in metallo grezzo che ottengono un effetto officina, moderno e metropolitano.

Fa parte di questa tendenza ecologica anche il (ri)uso di materiali più organici, come per esempio il legno. Da qualche anno a questa parte, questo elegante materiale sta riguadagnando sempre più spazio: grazie alla sua versatilità lo troviamo ovunque, dai piani delle cucine al parquet, al rivestimento murale.